Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2012

Il mercante di libri maledetti di Marcello Simoni

Non mi piace leggere i best seller quando sono al loro apice di vendite e tutti ne parlano. Ma li leggo. Non sono il genere di libri che preferisco, di solito. Ma li leggo. Perché? Non lo so. 
Per conoscere i gusti degli altri, di tutti coloro che non sono me, forse.
Perché si può leggere in tanti modi;  per svagarci, per ridere, per riflettere, per dare nutrimento all’anima, per curiosità … ecco per curiosità, è la motivazione che mi ha fatto avvicinare al libro di Marcello Simoni. Il nuovo Umberto Eco, dicono, alcuni. Non mi pare, dico io. 
In comune con “Il nome della rosa” ha solo il periodo storico, poi la struttura narrativa, la costruzione dei personaggi, la trama, la ricercatezza delle parole, sono ben distanti dal capolavoro del Professore.
È piacevole, è un libro per tutti; è un best seller.
Siamo nel 1205 il mercoledì delle ceneri e padre Vivien de Narbonne è costretto a fuggire, dei cavalieri che indossano delle maschere lo inseguono. Il monaco possiede un libro prezioso,…

Scritti da voi

Quando ho letto della possibilità di scrivere delle recensioni e ricevere in cambio un compenso, non volevo credere che fosse possibile. Ora posso confermare, è tutto vero. Gabriele Ametrano è un giornalista, collabora con le pagine culturali del Corriere della sera e,ha deciso di mettere fine ad anni di lavoro gratuito. Sul suo sito "Esercizi di stile" ha promosso l'iniziativa "Scritti da voi". Ogni quattro recensioni, proposte, inviate e pubblicate riceverete un buono di € 20,00 da utilizzare sui circuiti ibs.itAmazon.it o presso le librerie Giunti al punto. Per maggiori informazioni vi invito a cliccare qui.

Io ho recensito: